Nazione di residenza del conducente
BA
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio auto Aeroporto Mostar - Prezzi Low Cost

    noleggio auto aeroporto MostarL'aeroporto di Mostar è uno scalo internazionale situata nell'omonima città bosniaca e che serve sia Mostar che la nota meta di pellegrinaggio Medugorje, a Ortijes. Lo scalo di Mostar è stato inaugurato nel 1965 solamente per voli interni allo Stato e nel 1984 divenne internazionale e anche per collegare la città a Sarajevo durante il periodo delle Olimpiadi

    Dotato di una pista di 2400 metri, lo scalo ha servito nel 2011 più di 34mila passeggeri, il doppio di quelli del 2010, quando la media di passeggeri si attestava attorno ai 17mila. 

    Vicino all'aeroporto, a circa 7 km, si trova la città di Mostar, una delle più note e belle della Bosnia. Si può raggiungerla comodamente in auto.

    Mostar, il simbolo della resurrezione bosniaca

    La città di MostarMostar è la città-simbolo della rinascita della Bosnia Erzegovina dopo la guerra in cui era coinvolta. Mostar è una pittoresca cittadina, sorta in un ambiente aspro e inospitale. Oggi ospita musei, ristoranti, un'università e è meta di numerosi turisti, motivo per cui è una delle città più note di questa nazione. 

    Una delle zone più affascinanti di Mostar è senza dubbio Stari Grad, vale a dire la città vecchia, il quartiere che ha mantenuto una maggiore fedeltà rispetto alle linee antiche che caratterizzavano la città appena nata. Oggi Stari Grad ospita vecchie abitazioni tradizionali e mercatini in alcune zone che hanno appena aperto al turismo. 

    L'attrazione più famosa della città, però, rimane lo Stari Most, l'antico ponte bianco che unisce la città altrimenti separata dal fiume. Costruito nel 1565, ha resistito ai bombardamenti. La grande torre è Torre Tara, dalla quale si tiene una tradizionale gara di tuffi che non è mai crollata neppure durante la guerra.

    Altri ponti di Mostar sono il Ponte Musala e il Ponte Storto, simile al Ponte Vecchio, ma più antico. 

    Non perdetevi, infine, Kujundziluk la via più pittoresca e famosa della città.

    Hai bisogno di aiuto?