TiNoleggio / Noleggio auto / Arabia Saudita / King Fahd International Airport (DMM)

Noleggio Auto Aeroporto Internazionale King Fahd – Prenota Ora

Luogo di ritiro
RITIRO
Luogo di riconsegna
DA
06/12/2022
10:00
A
08/12/2022
10:00
Inserisci la tua età e nazionalità
Tinoleggio.it collabora con le società più affidabili, ovunque nel mondo.
Partner logo

Noleggio Auto Aeroporto Internazionale King Fahd Il King Fahd International Airport è l'aeroporto della città di Dammam e si trova a circa 40 km dall'omonima città. Questo scalo fa da hub per le due compagnie saudite, la Sama Airlines e la Saudi Arabian Airlines.

Cosa vedere in un viaggio a Dammam?

Moschea Dammam Dopo essere atterrati al King Fahd International Airport e aver qui ritirato l’auto a noleggio prenotata su TiNoleggio prima di partire, si può subito iniziare la scoperta della città di Dammam: questa città è tra le più importanti dell'ArabiaSaudita da un punto di vista commerciale.

Uno dei primi luoghi da visitare potrebbe essere proprio il suo porto, che è il più grande di tutta l'Arabia Saudita ed uno dei più importanti di tutto il Golfo Persico.

Per chi volesse cogliere appieno come Dammam sia diventata una città che guarda al futuro, il consiglio è di recarsi sulla Dammam Corniche, uno dei luoghi più simbolici dell'ammodernamento di cui la città è stata oggetto nel corso degli ultimi anni.

Qui vi è il cuore pulsante della vita cittadina, anche quella notturna. Inoltre, vi sono alcune interessanti installazioni artistiche che rendono questa parte della città molto bella anche per chi ama l'arte contemporanea.

Altro luogo da segnare tra quelli da visitare è il King Fahd Park: questo parco è un mix di natura e modernità, perché nei suoi ampi spazi verdi dove ci si può riposare anche per ore, hanno trovato posto piscine, caffetterie ed altri luoghi di aggregazione.

Molto belle sono le tante fontane sparse per questo parco cittadino, che in poco tempo è diventato uno dei fiori all'occhiello di Dammam.

Altri luoghi da vedere a Dammam

Dammam Dammam ha molto da offrire non solo da un punto di vista naturalistico, ma anche culturale. Basti pensare al Museo Nazionale di Dammam. Questo museo si trova vicino allo stadio cittadino, che è un esempio della moderna architettura saudita.

Non si tratta di un museo troppo grande, visto che occupa un solo piano della più importante biblioteca cittadina, ma nonostante ciò si è di fronte ad un museo molto interessante che racconta con dovizia di particolare la storia di questa città.

Nel corso di una vacanza a Dammam si può ovviamente trovare modo di passare del tempo in una delle tante spiagge cittadine. Tra le tante merita di essere citata la Half-Moon Beach: come si può facilmente intuire il nome deriva dalla sua forma a mezzaluna.

Questa è non solo la spiaggia più importante di tutta Dammam, ma anche tra le più note dell'Arabia Saudita. Vicino ad essa si trovano anche dei parchi dei divertimenti che possono essere visitati nel caso avanzi del tempo.